Attenzione! Perché è pericoloso il FAI DA TE in facefitnes – 57

Attenzione! Perché è pericoloso il FAI DA TE in facefitness?⠀

Spesso sento le esclamazioni:” Ma ci sono tanti video su internet di ginnastica facciale! Perché bisogna fare un corso con un professionista?”⠀

⚪I muscoli del viso sono molto più sottili, delicati rispetto al corpo, se si effettuassero gli esercizi dannosi o con la tecnica di esecuzione errata il danno sarebbe più veloce nel manifestarsi. ⠀

⚪Come nel fitness, in medicina, in scienza e tutti gli altri settori gli studi e le ricerche vanno avanti. Un professionista segue e studia costantemente tutti i cambiamenti e novità del settore. La famosa ginnastica facciale si è superata con le nuove metodiche e soprattutto con la scoperta che maggior parte dei muscoli facciali sono già in ipertono!⠀

⚪Un professionista non pubblicherà mai in rete un corso completo, elaborato che sia efficace e dia i resultati. Troverete sempre dei video singoli di dubbia provenienza e non con una metodica da seguire. ⠀

⚪Stimolo. Quante volte avete fatto qualcosa con i video gratuiti raccolte, scaricate, messi in preferiti, ect? Finché non si acquista un prodotto siamo sempre poco motivati a fare qualsiasi cosa. ⠀

⚪Il Facefitness prevede non solo la conoscenza approfondita dell’ anatomia umana e soprattutto quella facciale ma anche il suo cambiamento con l’età. Se non siete esperti sarà difficile di scegliere gli esercizi adatti al vostro inestetismo. ⠀
Un esempio: avete le zampe di gallina fastidiose . Quali esercizi andrete a cercare? Per gli occhi? Esercizi di tonificazione? E qua che farete ancora un danno peggiore. ⠀
Zampe di gallina: ⠀
– Correzione della postura! Si si… una delle cause della loro creazione è proprio la postura scorretta. ⠀
– Galea aponeurotica (È necessario elasticizzarla e riportarla indietro).⠀
-La fronte e le tempie (alzare e allungare i muscoli frontale e temporali)⠀
– Eliminare contrazioni e tensioni nella parte centrale del viso e delle mandibole
– E solo adesso possiamo arrivare agli occhi: però non tonificando ma allungando i muscoli orbicolari!☝️⠀
Rivolgetevi sempre ai professionisti, ultimamente ci sono troppi “esperti di Google – so tutto” ed a mio avviso è molto pericoloso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.